intestazione2018 1

Sede provvisoria Via Monte Grappa 6 - 41034 Finale Emilia (MO) - Centralino Tel. 0535.788111 - Fax. 0535788130P.E.C. comunefinale@cert.comune.finale-emilia.mo.it 

IBAN: IT82E0611566750000000133314 - SWIFT CRCEIT2C

Mercoledì 17 Ottobre 2018

 RERALLERTE2017 

     Seguici anche su:

   facebook-logotwitterGoogle-Plus-Logo2logo youtube

Cerca nel sito del Comune di Finale Emilia

Pratiche MUDE pervenute e trattate dal Servizio Ricostruzione :

QUADRO RIASSUNTIVO AGGIORNATO AL 12/05/2018

MUDE. ELENCO ISTANZE AGGIORNATO AL 12/05/2018

 

QUADRO RIASSUNTIVO AGGIORNATO AL 20/03/2018

MUDE. ELENCO ISTANZE AGGIORNATO AL 20/03/2018

QUADRO RIASSUNTIVO AGGIORNATO AL 06/02/2018

MUDE. ELENCO ISTANZE AGGIORNATO AL 06/02/2018

QUADRO RIASSUNTIVO AGGIORNATO AL 04/11/2017

MUDE. ELENCO ISTANZE AGGIORNATO AL 04/11/2017

QUADRO RIASSUNTIVO AGGIORNATO AL 21/08/2017

MUDE. ELENCO ISTANZE AGGIORNATO AL 21/08/2017

 QUADRO RIASSUNTIVO AGGIORNATO AL 27/06/2017

MUDE. ELENCO ISTANZE AGGIORNATO AL 27/06/2017

QUADRO RIASSUNTIVO AGGIORNATO AL 27/05/2017

MUDE. ELENCO ISTANZE AGGIORNATO AL 27/05/2017

QUADRO RIASSUNTIVO AGGIORNATO AL 19/04/2017

MUDE. ELENCO ISTANZE AGGIORNATO AL 19/04/2017

 QUADRO RIASSUNTIVO AGGIORNATO AL 20/02/2017

MUDE. ELENCO ISTANZE AGGIORNATO AL 20/02/2017

 QUADRO RIASSUNTIVO AGGIORNATO AL 19/12/2016

MUDE. ELENCO ISTANZE AGGIORNATO AL 19/12/2016

QUADRO RIASSUNTIVO AGGIORNATO AL 17/11/2016

MUDE. ELENCO ISTANZE AGGIORNATO AL 17/11/2016

QUADRO RIASSUNTIVO AGGIORNATO AL 21/10/2016

MUDE. ELENCO ISTANZE AGGIORNATO AL 21/10/2016

QUADRO RIASSUNTIVO AGGIORNATO AL 23/08/2016

MUDE. ELENCO ISTANZE AGGIORNATO AL 23/08/2016

QUADRO RIASSUNTIVO AGGIORNATO AL 11/07/2016

MUDE. ELENCO ISTANZE AGGIORNATO AL 11/07/2016

QUADRO RIASSUNTIVO AGGIORNATO AL 14/03/2016

MUDE. ELENCO ISTANZE AGGIORNATO AL 14/03/2016

 QUADRO RIASSUNTIVO AGGIORNATO AL 30/1/2016

MUDE. ELENCO ISTANZE AGGIORNATO AL 30/1/2016

 QUADRO RIASSUNTIVO AGGIORNATO AL 30/12/2015

MUDE. ELENCO ISTANZE AGGIORNATO AL 30/12/2015

 QUADRO RIASSUNTIVO AGGIORNATO AL 13/11/2015

MUDE. ELENCO ISTANZE AGGIORNATO AL 13/11/2015

QUADRO RIASSUNTIVO AGGIORNATO AL 12/10/2015

MUDE. ELENCO ISTANZE AGGIORNATO AL 12/10/2015

QUADRO RIASSUNTIVO AGGIORNATO AL 05/09/2015

MUDE. ELENCO ISTANZE AGGIORNATO AL 05/09/2015

QUADRO RIASSUNTIVO AGGIORNATO AL 09/07/2015

MUDE. ELENCO ISTANZE AGGIORNATO AL 09/07/2015

QUADRO RIASSUNTIVO AGGIORNATO AL 23/05/2015

MUDE. ELENCO ISTANZE AGGIORNATO AL 23/05/2015

QUADRO RIASSUNTIVO AGGIORNATO AL 10/03/2015

MUDE. ELENCO ISTANZE AGGIORNATO AL 10/03/2015

QUADRO RIASSUNTIVO AGGIORNATO AL 18/02/20155

MUDE. ELENCO ISTANZE AGGIORNATO AL 18/02/20155

QUADRO RIASSUNTIVO AGGIORNATO AL 12/12/2014

MUDE. ELENCO ISTANZE AGGIORNATO AL 12/12/2014

 QUADRO RIASSUNTIVO AL 30 settembre 2014

MUDE. ELENCO ISTANZE AL 30 settembre 2014

 QUADRO RIASSUNTIVO AL 31 AGOSTO 2014

MUDE. ELENCO ISTANZE AL 31-08-2014

 

banner Mude

 

Mude (Modello unico digitale per l'edilizia)

Una porta elettronica attraverso cui i professionisti, incaricati dai cittadini che abbiano avuto l’abitazione lesionata dal sisma, possano espletare tutte le pratiche edilizie necessarie per gli interventi e per il contributo ai lavori.

E’ il Mude, sistema informativo per la ricostruzione realizzato con l’Ordinanza n. 29 del 28 agosto 2012 (insieme alle ordinanze 51 e 86 e smi, testi coordinati allegati alle ordinanze nn. 12, 13 e 14) dal Commissario delegato Vasco Errani in accordo con l’Associazione nazionale Comuni italiani (Anci).


 


Il Mude nel dettaglio

Il sistema, in prima istanza, sarà utilizzato per le domande di contributo ai lavori di riparazione degli immobili con esiti di inagibilità temporanea o parziale (di norma B e C da classificazione Aedes).

In concreto, con questa porta elettronica i professionisti possono predisporre ed inoltrare per via telematica tutta la documentazione allo scopo richiesta.

D’altro canto, i Comuni possono interagire, sempre per via telematica, con i professionisti, le banche e la struttura Commissariale.

Il "sistema informativo per la ricostruzione" consente un puntuale monitoraggio da parte della struttura Commissariale dell’avanzamento lavori e una costante relazione con tutti gli attori coinvolti (professionisti e banche). Il sistema permette inoltre un valido supporto delle attività del Gruppo interforze ricostruzione Emilia-Romagna (Girer), che ha il compito di rafforzare l’attività di prevenzione e di contrasto alla criminalità organizzata nelle aree del territorio emiliano-romagnolo colpite dal terremoto.

Il sistema è già attivo: professionisti privati e tecnici dei Comuni possono utilizzarlo in modo completo.

La piattaforma tecnologica è stata realizzata con il supporto tecnico del Csi Piemonte, struttura informatica che per conto della Regione Piemonte, dellaProvinciae del Comune di Torino, già collabora per la costruzione condivisa del Modello unico digitale per l’edilizia previsto dalla legge 80 del 2006. Un’attività sancita dagli accordi di cooperazione tra Emilia-Romagna, Piemonte e Umbria deliberati dalla Giunta Regionale nel dicembre 2011.
Il "sistema informativo per la ricostruzione" utilizza quindi la piattaforma tecnologica "Mude Piemonte", già funzionante da circa un anno per alcune tipologie di procedimenti edilizi, personalizzata sulle specificità delle domande di contributo, in attesa di essere implementata dai sistemi informatici dell’Emilia-Romagna.

Letto 7673 volte Ultima modifica il Martedì, 15 Maggio 2018 12:01

I cookies vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione. I Cookies sono impiegati per il funzionamento essenziale del sito e per la raccolta dati di navigazione utente. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information