intestazione2018 1

Sede provvisoria Via Monte Grappa 6 - 41034 Finale Emilia (MO) - Centralino Tel. 0535.788111 - Fax. 0535788130P.E.C. comunefinale@cert.comune.finale-emilia.mo.it 

IBAN: IT82E0611566750000000133314 - SWIFT CRCEIT2

Mercoledì 21 Febbraio 2018

 RERALLERTE2017 

     Seguici anche su:

   facebook-logotwitterGoogle-Plus-Logo2logo youtube

Cerca nel sito del Comune di Finale Emilia

davide

davide

La società Geovest s.r.l., società di gestione dei servizi ambientali, con sede amministrativa in Crevalcore - Loc. Beni Comunali, via Dell'Oasi n. 373, in collaborazione con il Comune di Finale Emilia

RICERCA PERSONALE
Per lo svolgimento di "attività di tutoraggio porta a porta" sul progetto di estensione della raccolta differenziata domiciliare dei rifiuti nel territorio del Comune di Finale Emilia.
A tal fine è aperta una selezione, per titoli e colloquio, per la formazione di una graduatoria per il conferimento di 20 incarichi di prestazione di lavoro autonomo occasionale alle condizioni che LEGGI LE INFORMAZIONI NELL'ALLEGATO pdf.
Scadenza per la presentazione delle domande: venerdì 9 marzo 2018

21 febbraio 2018

Procedura aperta per l’affidamento in concessione del servizio di organizzazione e gestione della Fiera di Aprile 2018 di cui al protocollo N. 5822 del 20/02/2018

vai all'atto del Responsabile completo di tutti gli allegati per la partecipazione al bando

Lunedì, 19 Febbraio 2018 11:59

Spira Mirabilis.

L'Orchestra Spira Mirabilis si esibirà a San Possidonio al Palazzurro via focherini 9, il 20 febbraio 2018, alle ore 21. L'Orchestra sarà anche a Finale Emilia nel mese di maggio.

 

Locandina della manifestazione

Durante il mese di dicembre, un nutrito gruppo di volontari ha aderito a un progetto formativo per tutor culturale, finalizzato a sostenere e supportare le molteplici attività promosse da questo Assessorato: adesso, grazie alla loro presenza ma soprattutto grazie alla disponibilità e all'entusiasmo dimostrato, saremo in grado di offrire alle scolaresche e a gruppi di visitatori che ne faranno richiesta, la possibilità di usufruire gratuitamente di un servizio di accoglienza ai musei civici finalesi.
Inoltre, soprattutto in occasione dei grandi eventi previsti nell'ambito della nostra programmazione culturale, come la Fiera di Aprile o Finalestense, sarà possibile richiedere e prenotare visite guidate alla città, una città d'acqua e di confine, divenuta sotto il dominio estense un fiorente centro economico e commerciale che accolse, fin dal XVI secolo, una comunità ebraica, la cui presenza è tuttora ben testimoniata dalla presenza del cimitero israelita e del ghetto; una città dove vennero eretti magnifici palazzi nobiliari e di numerose confraternite religiose che vi edificarono chiese e conventi, purtroppo, per la maggior parte, devastati dalle ingiurie del tempo e dal terremoto.
Al fine di regolamentare gli accessi alle strutture e programmare le visite in collaborazione con i nostri tutor, vi invitiamo a prendere contatti con l'Ufficio Cultura del Comune di Finale Emilia
tel. 0535/788179 e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Museo del Territorio

Il Cimitero Ebraico

 

LE PROPOSTE SUI PERCORSI TEMATICI ALLA CITTA’ : scegli quello che più ti piace…..

  1. Finale, città d’acqua: la via del fiume
  2. Storie e luoghi della comunità ebraica a Finale Emilia
  3. Chiese, conventi e palazzi signorili
Venerdì, 16 Febbraio 2018 15:46

Cimitero ebraico

Il Cimitero Ebraico di Finale Emilia è uno dei più antichi e suggestivi dell'Emilia Romagna.
All'esterno dell'area cimiteriale vi è la casa del custode con annessa una stanza che serviva come stanza mortuaria. L'area cimiteriale vera e propria è delimitata da un muro costruito nel 1904.
Al cimitero si accede attraverso un cancello in ferro sormontato da una stella a cinque punte che racchiude la parola " shalom"
Sino ad oggi, sono state individuate 57 sepolture. Le più antiche (22) si trovano nella zona occidentale e sono segnalate da lapidi incise tutte in ebraico tranne una che è in aramaico; le più recenti (35) si trovano invece nella zona orientale ed esibiscono epigrafi in italiano.
La lapide più antica è del 1585. Tra le più recenti vi è quella della maestra Elvira Castelfranchi, alla quale è intitolata la Scuola Elementare di Finale Emilia.

Venerdì, 16 Febbraio 2018 15:44

Museo del Territorio

E' parte del Museo Civico ed è situato all'interno di un unico salone al primo piano dell'attuale stazione delle autocorriere. Conserva interessanti testimonianze sullo sviluppo e sull'evoluzione del territorio e della città di Finale Emilia attraverso i secoli. Spicca, al centro, il grande plastico lungo ben 16 metri che riproduce il centro storico di Finale, attraversato dal Panaro della Lunga, così come appariva all'inizio dell'800, dalla Torre dei Modenesi fino al Castello Estense. Numerosi reperti, mappe e gride documentano la vita e la navigazione fluviale che caratterizzarono la città fino alla fine dell'800.
Il museo ospita i modellini di una rascona (l'antica imbarcazione lunga circa 13 metri a fondo piatto utilizzata per il trasporto di merci e passeggeri) e del Bucintoro degli Specchi, la sfarzosa nave con cui si spostavano tra Modena e Ferrara i principi estensi e i loro ospiti.
Particolarmente interessanti sono anche le testimonianze dell'antica numerazione civica settecentesca e i plastici che riproducono il convento dei Cappuccini, quello di Santa Chiara e l'intero territorio comunale agli esordi del seicento.
Gli scarriolanti sono ricordati con una ricca documentazione iconografica accanto a una scultura raffigurante la testa del deputato socialista Gregorio Agnini.
Da segnalare, infine, la Sezione Ebraica, caratterizzata da numerosi reperti frutto di donazioni e prestiti. Vi sono esposti una lapide del 1734 con il nome del rabbino Refael Shelomo Levi ed un lavello, anch'esso settecentesco, provenienti dalla camera mortuaria della Casa del Custode, oltre ad alcuni oggetti rituali prestati dalla Comunità Ebraica di Modena: tali oggetti sono esposti in una vetrina che contiene anche la medaglia e l'attestato di " Giusto del Mondo" conferiti nel 1974 a don Benedetto Richeldi. Un settore particolare è dedicato all'avventurosa vita del più illustre tra gli ebrei finalesi, il generale Rubino Ventura ( Finale 1794 – Toulose 1858).

Nel pomeriggio di lunedì  19 febbraio 2018 gli uffici comunali saranno chiusi all'utenza poichè i dipendenti saranno impegnati in un corso d'aggiornamento

Giovedì, 15 Febbraio 2018 10:27

Festa della donna. Proiezione a Ideattiva

Mercoledì 7 marzo, presso lo Spazio Civico IdeAttiva a Massa Finalese, alle 20,45 si proietterà il film "Il diritto di contare"

VAI ALLA LOCANDINA DELL'INIZIATIVA

Martedì, 13 Febbraio 2018 11:07

Open day ai Nidi comunali

In previsione delle prossime iscrizioni ai Servizi Educativi Comunali rivolti alla Prima Infanzia (6 mesi – 3 anni) per l'a.s. 2018/2019, il giorno 17 febbraio 2017 dalle ore 10,30 alle ore 12,30 i Nidi  saranno aperti alla cittadinanza. E’ un’importante  occasione per avvicinarsi a queste realtà, in cui il personale dei singoli servizi si mette a disposizione dei genitori per illustrare spazi e proposte educative

IL RESPONSABILE DELL’AREA ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DEL PERSONALE

RENDE NOTO CHE

questa Amministrazione comunale intende verificare la disponibilità di personale interessato al trasferimento per mobilità ai sensi dell’art. 30 del D.lgs. 165/2001 e ss.mm., presso il Comune di Finale Emilia (MO), per la copertura con contratto di lavoro a tempo pieno e indeterminato di: n. 1 posto di Istruttore Direttivo Amministrativo Contabile, Categ. Giur.“D1”, da assegnare all’Area Servizi Finanziari. I dipendenti pubblici in possesso dei requisiti sotto riportati, possono far pervenire al Comune di Finale Emilia apposita domanda in carta libera, secondo il fac-simile allegato e corredata dai documenti di cui al successivo punto 2.

AVVISO COMPLETO IN PDF

Pagina 1 di 37

I cookies vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione. I Cookies sono impiegati per il funzionamento essenziale del sito e per la raccolta dati di navigazione utente. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information